Vini della settimana | Costaripa

costaripa-logo

Mattia Vezzola Brut Rosé S. A. Metodo Classico. Da uve Chardonnay 80% e Pinot Nero 20%, Da terreno di origine glaciale, morenico ghiaioso con presenza di calcare e argilla. Il 35% del mosto fermenta ed evolve in piccole vecchie botti di rovere bianco da 228 lt per circa 8 mesi. Affinamento per 24-30 mesi. Spuma bianca e fine perlage, di un rosa tenue, delicatissimo. Il bouquet è nitido, fresco ed essenziale. Profumi di piccoli frutti rossi ribes e lampone si accompagnano a sfumature agrumate. Elegante, armonico, estremamente sapido. Ampio di gusto e struttura mantenendo eccellente fragranza e freschezza.

Mattia Vezzola Grande Annata Rosè 2013 Metodo Classico VSQ. Da uve Chardonnay 80% e Pinot Nero 20%. Terreno di origine glaciale, morenico ghiaioso con presenza di calcare e argilla. Età media delle viti maggiore di 30 anni. Il 50% del mosto fermenta ed evolve in piccole botti di rovere bianco da 228 lt per circa 8 mesi Affinamento per 54-60 mesi. Perlage finissimo e persistente, con catenelle ben distribuite. Di color rosa antico con una sfumatura cipria. Al naso si manifesta complesso di frutta rossa, fragole, ribes e pesca, agrumi e floreale di violetta e ciclamino. Al naso, frutti maturi e fiori appena colti. Sapore elegante e pieno, un matrimonio perfetto tra struttura e vivacità.

Mattia Vezzola Grande Annata Brut 2013 Metodo Classico VSQ. Da uve Chardonnay 100%. Terreno di origine glaciale, morenico ghiaioso con presenza di calcare. Età media delle viti maggiore di 30 anni. Il 50% del mosto fermenta ed evolve in piccole vecchie botti di rovere bianco da 228 lt per circa 8 mesi. Affinamento 54 – 60 mesi. Di colore giallo luminoso con riflessi verdognoli. Intenso al naso, di frutta matura, miele e fiori bianchi che ritroviamo nel gusto con pieno carattere e armonia. Intenso, ampio, complesso e di eccellente persistenza.